Come assumere un Amministatore Delegato

Tra non molto tempo all’ufficio del Grande Capo si affianchera’ quello dell’Amministratore Delegato.

Ora, col Capo, in qualche modo abbiamo imparato ad aggirare l’ostacolo e comportarci da ragazzacci maleducati dribblando la sua presenza perenne e costante nel nostro letto. Ma con un Amm.Del. di mezzo, che poi se vogliamo e’ quello che veramente comanda la baracca… comm’s’adda fa’? La cosa mi preoccupa alquanto.

Ma in che modo in una famiglia si  assume la losca figura dell’Amm. Del.? E’ facile, 6 lettere:…

Era un periodo veramente sconfortante, di quelli in cui quando si va a dormire lui si gira sempre dall’altra parte per cui io tesso relazioni esclusivamente col Capo. Pensa e ripensa, ci voleva usa soluzione che non contemplasse le preghiere e tutte le smancerie varie che poi mi portano comunque ad una non piena soddisfazione interiore…

Per non avere la soddisfazione della spontaneita’ allora ti aggiusto io e la accomodo a mio divertimento. Ho una cugina farmacista con la quale ho fatto due chiacchiere sull’argomento e che mi ha passato sottobanco le famose sei letterine magiche. Dio queste sei mi ha consigliato di suddividerle in tre parti e di cominciare con la prima sillaba“VI”.

Solita cenetta familiare tranquilla di mezza estate, triturazione prima sillaba e somministrazione di nascosto in una frittata al formaggio. Tutto regolare anche il dopo cena a messa a letto col Capo, ma gia’ da prima mi accorgo di certe sudate e certe insofferenze non proprio regolari, cosi’ quando quella di spalle sono io mi sento puntare una scimitarra tra le chiappe.

“Stasera ti trapano ben bene!” E’ stata la minaccia senza alcun segno del minimo sospetto, e cosi’ mi sono goduta una buona oretta e mezza di traforatura e lucidatura a regola d’arte. Poi con una certa spossatezza e dopo un’obbligata doccia ci siamo pofondamente addormentati.

L’evento si e’ naturalmente ripetuto  con le altre due sillabe a distanza di 4 o 5 giorni tra loro, in circostanze molto simili, e ancora non sono sicura se sia stata “AG” oppure “RA” a fare la selezione del personale per poi procedere all’assunzione del suddetto Amm. Del.

Fatto sta che adesso, lui non ha la minima idea di cosa sia successo, per lui siamo semplicemente entrati in uno di quei periodi in cui comandano gli ormoni e in cui mi scoperebbe a tutte le ore. Infatti devo ammettere che ci sono stati diversi episodi attorno a questi tre casi e non a comando in cui tutto ha funzionato naturalmente e con piena soddisfazione di entrambi. Perche’ la verita’ e’ che tutto il marchingegno funziona a meraviglia, anche a dispetto di molti con la meta’ dei suoi anni, ma chi lo dirige a volte si impigrisce. Cosi’ ho trovato la soluzione ai miei problemi e adesso ho una piccolissima scorta di sillabe che mi conservo per i momenti di magra.

download

E gia’ so che una volta che l’Amm.Del. avra’ assunto pieno comando dell’azienda di momenti di magra ce ne saranno tanti, senza contare quelli in cui sara’ via, per cui saranno forzati.

Adesso ho la soluzione a tutti i miei problemi, altro che Capo, Amministratore, Lampade, Geni della Lampada, preghiere  e scemenze varie… mo ti frego io! Amen!

Annunci

4 pensieri su “Come assumere un Amministatore Delegato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...